mercoledì 22 ottobre 2014

I MIEI PRIMI PANCAKES


Fantastici...i miei figli hanno gradito molto la merenda con i pancakes..e poi sono facili da preparare!!
  • .300g di farina...300 g di latte..3 uova...50 g di zucchero...1 cucchiaino di lievito per dolci...2 cucchiai di olio di semi o ( burro fuso, io ho messo l olio) . Monta bene i bianchi e nel frattempo amalgama bene tutti gli altri ingredienti, poi aggiungi insieme gli albumi dal basso verso l alto e con un mestolo versa un pochino di impasto in una padella calda, spargendo a forma di disco...dai sono facili... ricetta presa dalla rivista la prova del cuoco.
BUONA GIORNATA


venerdì 10 ottobre 2014

400.000 visite...grazie..grazie grazie...muffin salati per festeggiare

400.000 VOLTE GRAZIE!!!


MAI AVREI PENSATO CHE UN SEMPLICISSIMO BLOG COME QUESTO PICCOLO PICCOLO MI AVREBBE RIEMPITA DI TANTA GIOIA.
PER FESTEGGIARE INSIEME A VOI OGGI VI MOSTRO QUESTI SQUISITI MUFFIN SALATI

  • 20 g di parmigiano grattugiato- 4 uova- 60 g di latte- 50 g di olio di semi- sale e pepe qb- 250 g di farina- 10 g di lievito per torte salate...questa è la ricetta base..basta mescolare insieme tutti gli ingredienti e poi....io ho aggiunto prosciutto cotto tagliato grossolano e del gorgonzola che mi era rimasto in frigorifero...ma dentro potete mettere quello che vi piace...olive, speck, scamorza.... ( 150 g di affettato e 150 g di formaggio).
     — soddisfatta

giovedì 2 ottobre 2014

IL PAN DI SPAGNA STORTO...

Geniale questa tecnica per ottenere un pan di spagna storto, per fare le torte wonky senza usare le alzate di polistirolo.. Ho appreso questa tecnica di cottura sul blog di SUGAR CLO
e subito messo in atto !! 
Il pan di spagna è di 10 uova- 350 g di zucchero semolato- la scorza di un limone grattugiato- 350 g di farina 00- 1 bustina di lievito ( anche se non è mia abitudine usarlo nel pan di spagna, ma non avendolo mai fatto storto non ho voluto rischiare)...
Cotto in forno caldo a 160° per 50 minuti ( fate la prova stecchino).
La genialata sta nel cuocere in forno con la teglia piegata...che andrà imburrata e infarinata e rivestita di carta forno solo da un lato...e appoggiata su due ( così sono più resistenti) contenitori di alluminio capovolti.
spero sia di aiuto anche a voi, buona giornata.





lunedì 1 settembre 2014

CHIFFON CAKE...che torta meravigliosa!!



Ottima così solo spolverata di zucchero a velo, ma perfetta come base di torte farcite e ricoperte di pasta di zucchero.
 Ingredienti:
  • 300 g di farina 00
  • 300 g di zucchero semolato
  • 130 g di olio di semi
  • 180 g di acqua tiepida
  • 6 uova
  • 1 busta di cremore tartaro da 8 g
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 pizzico di sale 
  • la scorza grattugiata di 1 limone
Setacciare insieme farina, zucchero, sale e lievito, emulsionare olio ed acqua, unire all'impasto , aggiungere il limone, unire i tuorli. Montare gli albumi insieme al cremore tartaro e unire i due composti delicatamente. Infornare a 160 ° per 1 ora ( io forno ventilato)..( questa è la temperatura e il tempo che ho impiegato io)...la ricetta invece dice 75 minuti a 150°....vedete voi come vi trovate meglio!!
Buona giornata



giovedì 28 agosto 2014

SONO TORNATA...MAAA!!!!

Dopo qualche mese di assenza dal mio blog...riapro e trovo le foto scomparse....noooo!!!
Perchè?????
A voi è mai successo???
Tutto il lavoro fatto fino adesso andrà perso così?
Ho voglia di ricominciare e di tornare a pubblicare le mie ricette e condividerle con voi!!
Vi voglio salutare mostrandovi una delle miei ultime torte per la figlia di una mia amica!!
A presto un abbraccio a tutti.

mercoledì 23 aprile 2014

MACARONS


Sono felice di tornare di nuovo a scrivere nel mio amato blog..ma qui i giorni passano e il tempo sembra essere sempre di meno, è così anche per voi?
Dopo tutti questi dolcetti di Pasqua, si cambia e si fa un viaggio a Parigi e cosa troviamo?
                                     I MACARONS

Ingredienti

- 125 g di farina di mandorle
- 250 g di zucchero
-   3 albumi
Ho montato bene gli albumi a neve con lo zucchero, ho messo un cucchiaino di colorante verde ( anche se dalla foto sembra celeste) ed ho aggiunto le mandorle a mano senza smontare le chiare.
Li ho sistemati negli appositi tappetini e li ho lasciati all' aria per circa 1 ora!! Ho poi infornato a 150° per 20 minuti.

venerdì 28 febbraio 2014

FILETTI DI ORATA IN CROSTA DI MANDORLE..PER IL 100% Gluten Free (fri) Day

Quando ho preparato questo piatto di pesce mi è subito venuta in mente la mia amica Anna Lisa, ho deciso di metterlo in memoria per prepararlo di nuovo quando lei sarà a cena o a pranzo da me!!
Per 4 persone:
  • 4 bei filetti di orata
  • 100 g di mandorle a lamelle
  • 1 albume
  • poca salsa di soia ( mi raccomando che sia consentita)
  • olio e burro qb
Semplice semplice, ma di grande gusto..
In padella mettiamo olio e burro, facciamo scaldare..
Passiamo i filetti di orata nell'albume appena sbattuto, fino a che fa le bollicine, e passiamo nelle mandorle, solo la parte superiore.
Adagiamo i filetti in padella dalla parte delle mandorle e lasciamo andare per 3-4 minuti, dopo di che giriamoli dalla parte della pelle e lasciamoli ancora qualche minuto...e sfumiamo con la salsa di soia.
Tutto qua!!!
Perfetto per il giorno del Gluten Free ( fri) Day