martedì 15 febbraio 2011

PIZZA BIANCA...

 DOPO LA DOMANDA DI IERI SU CHI LO VUOLE BIANCO E CHI LO VUOLE NERO IL PLUMCAKE , SI UNISCE LA DOMANDA DI OGGI " CHE CI METTERSTE DENTRO?" LA MIA RISPOSTA DA BRAVA ROMANA E' LA MORTAZZA!!!
ASPETTO LE VOSTRE RISPOSTE , INTANTO VI SCRIVO I MIEI INGREDIENTI:
  • HO PREPARATO UNA BIGA CHE HO LASCIATO RIPOSARE PER TUTTA UNA NOTTE CON:
  • 250 G DI FARINA 00
  • 110 G DI ACQUA
  • 2,5 G DI LIEVITO DI BIRRA IN PANETTO
HO IMPASTATO BENE ED HO LASCIATO COPERTO DA CARTA PELLICOLA PER TUTTA LA NOTTE IN UNA CIOTOLA NEL MICROONDE CHIUSO.
  • LA MATTINA SEGUENTE HO AGGIUNTO ALLA BIGA:
  • 500 G DI FARINA
  • 350 G DI ACQUA
  • 20 G DI LIEVITO DI BIRRA
  • 1 CUCCHIAINO DI ZUCCHERO
  • 1 CUCCHIAINO DI SALE
  • 10 G DI OLIO EVO
HO IMPASTATO TUTTI GLI INGREDIENTI INSIEME ED HO LASCIATO LIEVITARE ANCORA 1 ORETTA. TRASCORSO IL TEMPO HO UNTO DI OLIO UNA TEGLIA DI ALLUMINIO , SULLA QUALE HO STESO L'IMPASTO ED HO LASCIATO RIPOSARE ANCORA DIECI MIN. NEL FRATTEMPO MI SONO PREPARATA UN EMULSIONE CON 4 CUCCHIAI DI OLIO EVO , UN RAMETTO DI ROSMARINO , UN PIZZICONE DI SALE GROSSO E 4 CUCCHIAI DI ACQUA. HO PUNZECCHIATO L'IMPASTO CCON LE DITA ,IN MODO D FORMARE I BUCHINI TIPICI DELLA PIZZA BIANCA, ED HO MASSAGGIATO CON L'EMULSIONE IN MODO DA DISTRIBUIRLA UNIFORMEMENTE...HO INFORNATO A 220 G° FINO A COLORATURA.

17 commenti:

  1. Molto gustoso, solo a me un bicchiere di vino e tutto è perfetto!

    Un abraccio
    Buona giornata,

    RispondiElimina
  2. Buonissima!!!!...con qualche fettina di salame è perfetta!!!! ^_^

    RispondiElimina
  3. Ma senza neanche discutere: la morte della pizza bianca è tassativamente con la mortazza, col pistacchio, ovviamente!
    Ciao!

    RispondiElimina
  4. e chissà resistere a un pezzo di pizza bianca con la mortadella mmmmm ho l acquolina in bocca...
    by lia

    RispondiElimina
  5. Bravissima anche io da brava Romana c'è vole la Mortazza hahaha
    buona e sofficiosa gnam..
    p.s. la prossima volta che la fai, vengo e porto io la mortazza ^_*
    baci Anna

    RispondiElimina
  6. bheeee mortazza e fighii ahooo!! anche mio marito è di ROma!! mica cotica! ^_^

    deliziosa focaccia! o meglio.. 'a pizza bianca! ^_^

    RispondiElimina
  7. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  8. @..Per ranapazza65 : allora ti aspetto e organiziamo un pizza day

    RispondiElimina
  9. @.. ma quante romane che bello!!!!

    RispondiElimina
  10. Ciao cara!! Con una bella fetta di mortadella, mi immagino come potrebbe essere questa focaccia!! Bravissima! Un bacione.

    RispondiElimina
  11. :) nuuuu.....l'hai fatta ugualeeee :) Bravissimaaaa :) :) :)
    Allora.....( con la mortazza è squisita!!!), la divorerei con una bella fetta di prosciutto crudo......... :) lo adoro!

    RispondiElimina
  12. Concordo cara! La mortazza fa la giusta fine in quella splendida pizza bianca! Gnam Gnam!!!!

    RispondiElimina
  13. NATURE! Ma come, sono una delle poche che la gusterebbe così? Da buona ligure, io la chiamerei FOCACCIA e poiché questa ha proprio l'aspetto fantastico di una vera focaccia ligure... la vorrei così, al naturale. Una piccola curiosità: la depravazione di qualche ligure si spinge fino a gustare (e per gustare intendo dire che MOLTI la mangiano, con GUSTO, proprio in questo modo) la focaccia pucciandola nel caffelatte! A presto

    RispondiElimina
  14. La pizza è sempre la pizza, bianca o rossa che sia! Noi la preferiamo con i salumi!
    Baci!

    RispondiElimina
  15. Quanta passione e slancio nelle tue pagine e nelle tue ricette....bello questo entusiasmo....direi addirittura contagioso!
    Grazie del tuo passaggio "da me", ti aspetto presto con la stessa grinta e lo stesso entusiasmo direttamente nel vortice del "gioco"!!

    Un bacetto,

    Fabi

    RispondiElimina
  16. Buonissima anche da sola!!! ma con la mortazza fresca è la fine del mondo ;) baci

    RispondiElimina
  17. Ciao, piacere di conoscerti e di essere passata da me! Io il bimby non ce l'ho ma mi agiungo comunque ai tuoi follower, ciao!

    RispondiElimina

Grazie di essere passato e di aver commentato...