mercoledì 2 marzo 2011

TORTA RUSTICA

 Le giornate di pioggia  mi fanno chiudere in casa e mi stimolano a lavorare con il mattarello e la farina .Così questa mattina sono andata ad accompagnare i bambini a scuola e di ritorno mi sono subito infilata in cucina , volenterosa di creare qualche cosa per finire gli avanzetti del frigo.
La pasta sfoglia a dire il vero mi preoccupa un po farla, così ho trovato sul ricettario del bimby un'alternativa ottima e anche meno calorica.Vi lascio gli ingredienti.



Per l'impasto:
- 400 g di farina tipo 00
- 20 g di olio evo
- 220 g di acqua
- 1 pizzico di sale

Si impastano tutti gli ingredienti insieme, per chi ha il bimby 2 min. funzione spiga.Si lascia riposare trenta min. coperta .
Una volta trascorso il tempo di riposo della pasta : dividetela in quattro pezzi che stenderete in sfoglie sottili .Adagiate la prima sfoglia su una teglia da crostata e  spennellatela in superficie con l'olio, sopra la seconda sempre spennellandola, e farcite come più vi piace.Coprite con le altre due sfoglie sempre ricordandovi di ungerle .Chiudete bene i bordi e spennellate con un filo d'olio ,cuocete in forno caldo a 180° per 50 min. Otterrete un impasto croccante e gradevole di sapore .
Per quanto riguarda il ripieno , quello che avete e che più vi piace si può utilizzare.
Io sopra ho spolverizzato con semi di papavero e sale fino.

13 commenti:

  1. Il nostro ripieno preferito:D

    RispondiElimina
  2. Che idea, bravissima cara, io non ho il bimby, siete tutte attrezzatissime, però ho un robot che trita e impasta per modo di dire, posso provare con quello. Non ho capito un passaggio scusami, cuoci tutte le sfoglie insieme su una pirofila? e poi la riempi dopo cotta? questo mi sfugge, scusami ma oggi ho il cervello in tilt, non ho neanche tanto tempo di stare al computer quindi mordo e fuggo!! Un abbraccio carissima!!

    RispondiElimina
  3. Ps. ho riconnesso il cervello, ho riletto il procedimento, scusami, quella del robottino però la domanda rimane!!! Un bacione.

    RispondiElimina
  4. Bella idea questa pasta sfoglia fatta cosi' :))
    Provero' a farla...
    Ciao ^_^

    RispondiElimina
  5. @ Ciao Maria luisa , il robottino che hai può andare benissimo!!!L'importante è che ti impasta bene poi lo lavori un pochino con le mani ...Ciao Dani.

    RispondiElimina
  6. Ciao cara! Mi hai fatto venire l'acquolina!! Bravissima!! Un bacione.

    RispondiElimina
  7. Mmmmm che buona,fa venire fame, brava!

    RispondiElimina
  8. senti potrebbe essere anche rustica ma e di un bono che mi fà gola ...bravissima ...
    by lia

    RispondiElimina
  9. Rustica si!!! Ma di gran sapore, un'ottimo consiglio, ciao.

    RispondiElimina
  10. Ciao! grazie per essere passata a trovarmi!!!molto carino il tuo blog!!!
    A presto!!

    RispondiElimina
  11. Slurppppppp adoro i rustici !!
    Bravissima baci anna

    RispondiElimina
  12. Stesso mese...stessi anni!!!!!!! Son di qualche giorno più vecchia!!!!!!!
    Questa torta rustica è meravigliosa!!!!!!!
    Oggi sono autorizzata a saccheggiare i blog!!!!
    Un bacione!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  13. a questo punto dico "evviva le giornate di pioggia!" io difficilmente riesco a creare qualcosa di buono. Ciao e grazie della visita.

    RispondiElimina

Grazie di essere passato e di aver commentato...