martedì 12 aprile 2011

I Passatelli

 Lo so fa caldo, sembra già quasi estate, ma la sera io e i miei figli desideriamo ancora un piatto caldo, che non sia sempre il solito!!!! E allora oggi, dopo qualche giorno di assenza dal blog vi presento i passatelli.

La prima volta che li ho assaggiati è stato a casa di mia suocera che è di origine Marchigiana, e devo dire che mi sono piaciuti moltissimo, così poco dopo sposata ho provato a farli io personalmente e piano piano diventano sempre più buoni.
Preparazione con il bimby.

INGREDIENTI: per 4 persone
  • 120 g di parmigiano a tocchetti ( io ho fatto una piccola aggiunta di pecorino )
  • 240 g di pane raffermo a tocchetti
  • noce moscata qb
  • 4 uova
  • 1 noce di burro
  • sale e pepe qb
  • se necessario un cucchiaio di farina ( nel caso in cui l'impasto rimanesse troppo umido)
1. Mettere nel boccale il Parmigiano e il pane a tocchetti grattugiare: 10 sec./vel. 8. Riunire sul fondo e ripetere l'operazione.
2. Aggiungere il burro, le uova, la noce moscata, sale e pepe, impastare: 20 sec./vel. 6.
3. Togliere il composto dal boccale e formare una palla con le mani.
4. Prendere lo schiaccia patate a fori larghi (o l'apposito accessorio per preparare i passatelli) e poco alla volta passare il composto. Si otterranno così dei cilindretti , lunghi circa 8-10 cm.
5. Cuocere i passatelli in brodo di carne bollente per pochi minuti.
6. Servire caldo con abbondante Parmigiano.


Non scoraggiatevi!!!!!!!!!!!!! Un frullatore può andare benissimo!!!!!!!!!!!!!! Buona giornata a tutti.

13 commenti:

  1. troppo buoni i passatelli!!
    bravissima!
    buona giornata Anna

    RispondiElimina
  2. Buoni!I passatelli non si discutono si amano e basta.
    Brava.
    Buona giornata.
    Fausta

    RispondiElimina
  3. Buonissimi i passatelli!!
    Ciao, buona giornata!

    RispondiElimina
  4. I passatelli che buoni!!! Tesoro questa delizia non a stagione!!! Bravissima!! Hai fatto bene a mangiarteli, quasi quasi li faccio anche io!!
    Un bacione!!
    Maria Luisa!

    RispondiElimina
  5. Che bella idea!Non ho mai mangiato i passatelli,suppongo che sia un piatto tipico in Italia!Grazie della idea!Baci da Grecia,Daniela:)

    RispondiElimina
  6. @ Lenia , ciao , si i passatelli sono un piatto tipico della Romagna!!! Dai esportiamoli anche da te!!!

    RispondiElimina
  7. @ Ragazze grazie, siete uniche...

    RispondiElimina
  8. mi piacciono tantissimo. il sapore di parmigiano e brodo mi fa impazzire sei stata bravissima grazie per la ricetta non la conoscevo

    RispondiElimina
  9. Sono romagnola e i passatelli si fanno sempre..sempre, deliziosi ciao

    RispondiElimina
  10. Per dire la verità,a casa mia si mangia il brodo anche d'estate!!Buonissimi i pssatelli!!!

    RispondiElimina
  11. Buoni i passatelli....me li prepara sempre la mia mamma visto che piacendo solo a me, a casa mia nemmeno mi cimento! Bravissima, baci

    RispondiElimina
  12. Buonissimi i passatelli, noi li facciamo con il pane grattugiato e con il parmigiano grattugiato, poi scorza di limone grattugiata, noce moscata e uova. Non abbiamo mai provato ad aggiungere il burro, certo è che sono un piatto che anche a noi piace molto e prima dell'estate Luca ed io ci siamo ripromessi di rifarli almeno una volta!
    Bacioni da Sabrina&Luca

    RispondiElimina
  13. Buoni, sarebbero da fare...ho anche lo stesso schiacciapatate...ciao.

    RispondiElimina

Grazie di essere passato e di aver commentato...